Vino di mele casalingo
10 kg di mele
ben mature
e molto succose

Tagliate le mele, che dovranno essere perfettamente sane, a pezzi, cercate anche di schiacciarle, di spappolarle e lasciatele a fermentare per tre o quattro giorni in un recipiente possibilmente di legno. Schiacciatele ogni tanto con una spatola perché lascino il sugo. Filtrate poi il tutto attraverso una garza fitta e passate il liquido sciropposo in un altro recipiente, anch'esso di legno, perché la fermentazione possa continuare. Dopo alcuni giorni, filtrate nuovamente e mettete in fiaschi che lascerete in luogo fresco e buio perché la fermentazione continui e si faccia il deposito. Versate poi in bottiglie soltanto la parte limpida del liquido.

Copyright © 1999-2018 | Azienda Agricola Bonetti Anna. |
P.Iva 01399590221